Bando regione Veneto, il primo via libera.


La Giunta Regionale ha dato il primo via libera al provvedimento che permetterà di sostenere economicamente i cittadini veneti nell’acquisto ed installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici di utenza domestica.

Quali sono i vantaggi?

Gli incentivi consistono in un contributo a

fondo perduto per l’acquisto e installazione di sistemi di accumulo da

parte di privati, che possono arrivare a coprire:

  • fino al 50% delle spese sostenute;

  • fino a 3.000 euro di importo massimo.

In che periodo?

Gli interventi ammessi al contributo saranno

quelli realizzati e rendicontati tra il 1° gennaio 2019 e il 13 dicembre 2019.

Quali sono gli obiettivi del Bando?

Il bando Regione Veneto può essere davvero uno

strumento efficace per il raggiungimento di importanti obiettivi, quali:

  • aumentare la realizzazione di impianti di accumulo tra i privati;

  • incentivare l’autoconsumo di energia rinnovabile in Veneto;

  • contenere il consumo energetico;

Acquisito il parere della Commissione, la delibera tornerà alla Giunta regionale per il via libera definitivo alla pubblicazione del bando. ​

Noi siamo sul pezzo! Al momento della pubblicazione seguiranno nostre comunicazioni per l'iscrizione.

Post in evidenza